Come allenarsi con un tapis roulant?

Il tapis roulant può aiutarti a mantenerti in forma. Potrai decidere di usarlo per perdere peso, per tonificare i tuoi muscoli, o anche solo per dedicare del tempo a te stesso dopo una lunga giornata di lavoro!

Allenamento e versatilità

Se sei interessato all’acquisto di un tapis roulant, è bene capire per quale tipologia di allenamento lo userai. In base a ciò, infatti, potresti avere bisogno di un modello più o meno versatile e prestante.

Ad aiutarti davvero nel tuo allenamento, soprattutto se hai poca dimestichezza nel campo del fitness, possono concorrere i programmi preimpostati. Essi sono quasi sempre presenti in tutti i modelli di tapis roulant elettrici. Si tratta di allenamenti già calibrati in base a dei parametri che puoi scegliere: la quantità di calorie da bruciare o i km da percorrere, ad esempio.

In questo modo, il tapis roulant farà tutto da solo, gestendo in modo automatico la velocità e la pendenza nel corso del tempo standard per quell’allenamento. In questo modo, inoltre, potrai anche già contare su una fase di riscaldamento e su una di defaticamento.

Se invece preferisci personalizzare il tuo allenamento, dovresti optare per un tapis roulant che offra diversi livelli di velocità. Di solito il numero massimo è 10. Questa funzione non è però presente nei tapis roulant magnetici, che invece funzionano proprio grazie alla spinta data dalle tue gambe nel momento della corsa.

Lo stesso discorso si applica ai livelli di inclinazione. In genere questo valore è espresso in percentuale, oppure in numero di livelli. Una corsa in pendenza può aiutarti a smaltire più calorie e più velocemente! Nei modelli di tapis roulant magnetici questa funzione è presente, ma solo previa regolazione manuale.

Grazie al tuo nuovo tapis roulant, tornerai in forma in poco tempo. Affinché ciò sia vero, però, è importante individuare un tapis roulant che risponda perfettamente alle tue esigenze di allenamento!

 

Leggi anche: TOP 5 delle migliori friggitrici